How Hackers Hack - Semalt Expert Preoccups

In ogni fattore online che coinvolge un server, di solito c'è il rischio di hacking. Internet include un utente che invia e riceve informazioni a un server. Di conseguenza, la maggior parte dello sviluppo web si concentra sull'utente e non sulla stabilità del sistema. Per questo motivo, le persone creano un sito Web di e-commerce che può svolgere queste attività solo in modo esemplare, ignorando il fatto che anche le persone con cattive intenzioni possono sfruttare questa opportunità. Di conseguenza, la sicurezza del tuo sito Web e quella dei tuoi clienti dipende dall'efficacia con cui puoi combattere i tentativi di hacking.

Ci sono molti modi in cui le persone eseguono i loro hack. L'obiettivo degli hacker è trovare online accessi non autorizzati e ottenere l'accesso a informazioni che altrimenti rimarrebbero nel database del server. In alcuni casi, possono provare a smantellare un sito Web utilizzando botnet o altri mezzi dannosi. Molte persone che stanno realizzando siti Web come blog o siti di e-commerce si chiedono come gli hacker eseguano i loro hack. Affinché uno stabilisca i mezzi e i meccanismi per prevenire gli hacker, è necessario capire come gli hacker hackerano i siti Web.

Jack Miller, il Customer Success Manager di Semalt , specifica alcuni metodi che gli hacker usano, come di seguito:

Cross Site Attacks (XSS)

Questi sono codici mediati dall'utente che possono essere eseguiti su un server e attaccare un computer vulnerabile. L'hacker inizia inducendo l'utente a fare clic su un collegamento dannoso. Questo collegamento esegue uno script nel browser, in cui l'hacker trova canali per l'utilizzo di altri exploit. Ad esempio, l'hacker può prendere tutti i dati del browser come password e cache. L'hacker può anche utilizzare le funzionalità del browser come un microfono e la webcam in remoto senza il consenso della vittima.

SQL Injection

Questo exploit utilizza la vulnerabilità di alcuni linguaggi di programmazione. Questo exploit funziona principalmente su siti Web che hanno una struttura di codice scadente. Ad esempio, un sito PHP può diventare soggetto a un attacco di iniezione SQL. L'hacker tenta solo di accedere al database del sito Web e ottiene tutti i dati. In questo modo le informazioni come i dati dell'azienda, gli accessi degli utenti e le informazioni sulla carta di credito diventano vulnerabili. Inoltre, l'attaccante può anche scaricare, caricare o modificare i campi nelle colonne e nelle righe dei dati che si stanno utilizzando. In altri casi, gli hacker potrebbero utilizzare la modifica dei pacchetti, in cui rubano i dati mentre passano tra il server e l'utente.

Conclusione

Quando creiamo siti Web, non riusciamo a riconoscere le potenziali perdite che gli hacker possono subire nelle nostre attività di e-commerce. Di conseguenza, molti siti Web sono creati per servire un cliente senza un hacker in mente. Gli hacker possono eseguire molte procedure su un sito Web, la maggior parte delle quali può comportare il furto, la frode o la cattiva gestione delle informazioni private. In breve, la sicurezza del tuo sito, così come quella dei tuoi clienti, dipende da te, dal proprietario e dall'amministratore. La maggior parte degli sforzi di Search Engine Optimization (SEO) mira ad aumentare la validità di un sito Web e la visibilità SERP. Gli hacker possono abbattere un sito in questo senso. La conoscenza dei metodi di pirateria informatica può salvare una perdita significativa dell'azienda e aumentare l'autorità del dominio sui motori di ricerca a causa della sicurezza.